fbpx

Sukhasana o posa facile

Vantaggi, controindicazioni, consigli e come fare

Sukhasana
Nome / i inglese
Posa facile
Sanscrito
/ Sukhasana
Pronuncia
soo-KAH-suh-nuh/ Sukhas-ana
Significato
Sukha (Facile)= Sedersi a gambe incrociate
Asana = posizione; Postura

Sukhasana a prima vista

Sukhasana è un semplice yoga seduto a gambe incrociate posa per iniziare una buona pratica e viene solitamente eseguita per la meditazione e pranayama (esercizi di respirazione). Questa è una posizione seduta comoda e rilassata. Esso allunga fianchi e caviglie e rinforza la schiena ed muscoli addominali.

Vantaggi:

  • Allunga la colonna vertebrale e i muscoli della schiena.
  • Migliora la concentrazione ed è a posa meditativa, quindi ha un effetto calmante sul sistema nervoso.
  • Migliora la postura a causa dell'allineamento della colonna vertebrale.
  • Aiuta la digestione grazie al coinvolgimento dei muscoli centrali e allunga caviglie e ginocchia.

Chi può farlo?

Sukhasana significa sedersi a gambe incrociate, quindi le persone con una buona flessibilità delle anche e del ginocchio e che vogliono praticare la meditazione con facilità lo troveranno più comodo e più facile poiché è una posa semplice.

Chi non dovrebbe farlo?

Se si dispone di dolore all'anca o al ginocchio, gravi problemi alla schiena, o spinale, alcuni dolori cronici o fastidi ai fianchi, alle ginocchia o alla parte bassa della schiena dovrebbero essere evitati o praticati con qualche modifica.

Introduzione

Sukhasana (Easy Pose) è una posa fondamentale di base che è a Posa seduta a gambe incrociate. Si basa sul concetto di “sthira sukham asanam", il che significa che una posa yoga dovrebbe essere stabile e confortevole. Sukhasana fornisce una posizione seduta stabile e rilassata per l'introspezione e meditazione. Facile significa che la posa può essere eseguita “con facilità”.

Chakras

Filosofia

Sukhasana è l'asana base utilizzata dagli yogi per la loro crescita spirituale e illuminazione. Non si tratta di sforzo e disagio, ma di trovare appagamento e pace nel momento presente. La posa offre un'apertura nello strato più profondo affinché la mente e lo spirito possano crescere sul percorso spirituale.

Come fare Sukhasana?

Segui le istruzioni passo passo

  1. Inizia sedendoti sul pavimento o usando un blocco o una coperta piegata se hai i fianchi stretti.
  2. Infila ciascun piede sotto lo stinco opposto sopra l'altro, portando ciascun piede sotto il ginocchio opposto. Le ginocchia dovrebbero puntare in avanti.
  3. Rilassa i piedi finché i bordi esterni non toccano comodamente il pavimento e siediti comodamente con il bordo della punta appoggiato sul pavimento.
  4. Piega la gamba sinistra fino a toccare la coscia destra e poi la gamba destra fino a toccare la coscia sinistra.
  5. Sedersi con il bacino in posizione neutra e le spalle rilassate.
  6. Mantieni la colonna vertebrale dritta e le scapole rilassate.
  7. Metti le mani sulle ginocchia o sulle cosce.
  8. Puoi anche tenere le mani dentro anjali mudra.
  9. Mantieni il mento parallelo al suolo e lo sguardo in avanti, guardando dritto davanti a te. Mantieni le spalle rilassate.
  10. Chiudi gli occhi. Concentrati su respiri profondi e lenti e calma la mente. Mantieni la posa finché non ti senti calmo con la testa dritta. Puoi anche praticare il Pranayama o la meditazione.
  11. Per uscire dalla posa, disincrocia delicatamente le gambe, tienile dritte davanti a te e scuoti leggermente.

Quali sono i vantaggi di Sukhasana?

Benefici di Sukhasana
  • Sukhasana promuove una buona postura rafforzando la colonna vertebrale.
  • Praticare regolarmente Sukhasana può aumentare la flessibilità di anche, ginocchia e caviglie, rendendo più semplice svolgere il lavoro di routine.
  • Sukhasana aiuta a calmare e radicare il sistema nervoso poiché migliora la circolazione sanguigna, riducendo così i livelli di stress e ansia favorendo il rilassamento e la respirazione profonda.
  • La comoda posizione seduta a gambe incrociate di Sukhasana aiuta a migliorare la concentrazione e l'attenzione.
  • Sukhasana può alleviare la tensione e il disagio nei fianchi e nella parte bassa della schiena.
  • Sukhasana è una posa meditativa quella aiuta l'equilibrio quasi tutti i chakra.
  • seduto dentro Sukhasana può fornire migliore salute dell'apparato digerente permettendo ai muscoli addominali di rilassarsi.
  • Sukhasana incoraggia a essere presenti nel momento e a connettersi con il proprio essere interiore.
  • Sukhasana serve come posa seduta di base nello yoga. La pratica regolare può preparare il tuo corpo a qualcosa di più pose meditative avanzate.
  • Se utilizzato come posa di riposo durante la pratica dello yoga, Sukhasana possono aiutare ridurre la fatica ed ripristinare l'energia. Sukhasana è una posa delicata che tutti possono fare.

Condizioni di salute da cui potrebbero trarre beneficio Sukhasana

  • Può migliorare flessibilità dell'anca e mobilità, quindi vantaggioso per le persone con mal di schiena e rigidità dell'anca.
  • Può essere utile per le persone con lievi problemi al ginocchio. Puoi modificare la posa con un blocco yoga per ottenere benefici migliori o esercitarti con l'aiuto di insegnanti di yoga.
  • Sukhasana può aiutare la digestione permettendo ai muscoli addominali di rilassarsi, riducendo così il gonfiore.
  • Alcune donne incinte trovano Sukhasana confortevole durante le prime fasi della gravidanza, ma nelle fasi successive potrebbe essere necessaria una modifica.

Sicurezza e precauzioni

  • Con articolazioni recenti del ginocchio o dell'anca strette, la pratica può peggiorare la situazione o causare disagio.
  • Le persone con dolore cronico o grave al ginocchio o all’anca dovrebbero evitare Sukhasana oppure praticatelo con cautela.
  • Sukhasana è scomodo per le persone con mobilità limitata dell'anca, lesioni alla caviglia o sciatica.
  • Le persone con recente intervento chirurgico addominale o pelvico dovrebbero consultare un operatore sanitario.
  • Mentre Sukhasana può alleviare il dolore lieve lombare, individui con malattia cronica o forte dolore alla schiena dovrebbe affrontarlo con modifiche. Le persone con osteoporosi o bassa densità ossea dovrebbero prestare attenzione.
  • Quelli con alcuni disturbi spinali, come ernia del disco o spondilolistesi, dovrebbero evitare o praticare modifiche e supporti.
  • Le persone con pressione alta potrebbero non trovare confortevole l'asana, soprattutto se combinato con la respirazione profonda o la ritenzione del respiro nelle pratiche avanzate di pranayama.
  • Le persone che soffrono di vertigini o capogiri possono provare disagio Sukhasana.
  • Le persone con mobilità limitata o che non sono in grado di sedersi comodamente sul pavimento dovrebbero esercitarsi utilizzando oggetti di scena o sedie.

Consigli per principianti

  • Fai pratica Sukhasana su una superficie comoda e morbida, come ad esempio yoga mat o pavimento in moquette. Puoi usare anche una sedia.
  • Se i tuoi fianchi sono tesi o le ginocchia sono sollevate quando sei seduto, valuta di sederti su una coperta piegata, un cuscino o un blocco da yoga.
  • Come principiante, inizia incrociando le gambe in una semplice posizione a gambe incrociate. Quindi posizionare ciascun piede sotto il ginocchio opposto. Questa è una variazione più semplice rispetto alla posizione del loto completa.
  • Assicurati che le ossa del tuo sedere siano saldamente ancorate al pavimento o al sostegno. Ciò fornisce una base stabile per la posa. Mantieni la colonna vertebrale dritta e allungata. Tieni le scapole rilassate e lontane dalle orecchie.
  • Puoi mettere le mani in qualsiasi mudra o appoggia le mani sulle ginocchia. Mantieni il mento in modo che sia parallelo al suolo
  • Chiudi gli occhi e concentrati sulla respirazione profonda. Modifica sempre la posa o utilizza oggetti di scena come cuscini, blocchi per lo yoga o coperte piegate secondo necessità.
  • Prima di esercitarsi Sukhasana, esegui alcuni allungamenti per l'apertura delle anche o delicati movimenti seduti.

Principi di allineamento fisico di Sukhasana

  • Mantieni la colonna vertebrale dritta e il petto aperto. Usa i blocchi da yoga per le ginocchia se non ti senti a tuo agio. Mantieni respiri profondi durante la posa.
  • Procedi lentamente sedendoti prima comodamente sul pavimento. Coordina i movimenti con i respiri ed esplora la natura meditativa di questa posa.

Sukhasana e il Respiro

  • Siediti comodamente sul pavimento. Inspira ed espira, rilassati e porta gli stinchi uno sotto l'altro e il piede sotto il ginocchio opposto.
  • Inspira ed espira e rilassati. Mantieni il mento parallelo al suolo e la colonna vertebrale dritta. Mantieni l'ombelico in dentro e le spalle rilassate.
  • Inspira ed espira, mantieni i palmi rilassati sulle ginocchia. Ad ogni espirazione, le ossa del sedere dovrebbero essere saldamente rilassate sul pavimento.
  • Mantieni la posa per alcuni respiri profondi.

Errori comuni

  • Inizia con alcuni allungamenti per aprire i fianchi e le cosce.
  • Usa i blocchi yoga sotto le ginocchia se ti senti a disagio nella posa.
  • Mantieni la colonna vertebrale dritta e il corpo rilassato.
  • Tieni i palmi rilassati o in un mudra sopra le ginocchia.
  • Fai alcuni respiri profondi finché non ti senti rilassato nella posa.

Sukhasana e Variazioni

  • Puoi sederti facilmente a gambe incrociate Sukhasana. Puoi usare una sedia o un blocco da yoga se hai problemi ai fianchi o alle ginocchia. Posiziona oggetti di scena per lo yoga come un cuscino o una coperta piegata sotto le ossa dei glutei per sollevare i fianchi e rendere la posa più confortevole.
  • Ti siedi con una gamba incrociata sull'altra, ma il piede della gamba superiore è posizionato sotto il ginocchio della gamba inferiore. La posa si chiama Ardha Sukhasana.
  • Puoi anche sederti in Siddhasana, una posa meditativa per molti pratiche di meditazione. Puoi anche sederti in Swastikasana (posizione di buon auspicio) poiché fornisce maggiore stabilità.
  • Puoi praticare la posa facile Sukhasana con Side Stretch su entrambi i lati del corpo. Puoi esercitarti Sukhasana con una torsione per migliorare la flessibilità della colonna vertebrale. La posa rafforza i muscoli deltoidi.
  • Sukhasana può essere praticato aprendo la spalla per migliorare la mobilità della spalla. Puoi praticare la Dinamica Sukhasana dondolando delicatamente la parte superiore del corpo avanti e indietro o da un lato all'altro.
  • Posiziona oggetti di scena per lo yoga come un cuscino, un cuscino o una coperta piegata sotto le ossa del sedere per sollevare i fianchi e rendere la posa più comoda, soprattutto se hai i fianchi stretti o una flessibilità limitata.
  • In Sukhasana, incrocia il braccio destro sotto quello sinistro e unisci i palmi delle mani. Solleva i gomiti e allunga delicatamente le braccia verso l'alto. Ripeti con il braccio opposto in alto. Questa variazione apre la parte superiore della schiena e le spalle.
  • Inspira mentre sollevi le braccia sopra la testa ed espira mentre le abbassi. Questo movimento dinamico combinato con la consapevolezza del respiro può favorire rilassamento e consapevolezza.

Pose di follow-up

Pose preparatorie

FAQ

Quali muscoli sono allungati Sukhasana (Posa facile)?

La posa facile allunga le ginocchia e le caviglie e apre i fianchi dell'inguine e i muscoli esterni della coscia.

togliere

Sukhasana fornisce un modo semplice ma efficace per promuovere consapevolezza, rilassamento e flessibilità nella pratica dello yoga e nella vita quotidiana. Praticando Sukhasana regolarmente, puoi migliorare la tua postura, ridurre lo stress, migliorare la concentrazione e trovare un senso di agio e conforto dentro di te poiché è una delle posizioni yoga più semplici. Che tu sia un principiante o un praticante yoga avanzato Sukhasana è una postura preziosa da incorporare nella tua routine, offrendo un percorso verso la pace interiore e il benessere.

Sei appassionato di yoga e sogni di insegnare agli altri? I nostri corsi completi di formazione per insegnanti di yoga ti hanno coperto! Esplorare la Corso di formazione per insegnanti di yoga di 200 ore, approfondisci la tua pratica con il Corso di formazione per insegnanti di yoga di 300 ore, o padroneggiare l'arte dell'insegnamento con il Corso di formazione per insegnanti di yoga di 500 ore – tutti certificati da Yoga Alliance. Il tuo viaggio per diventare un istruttore di yoga certificato inizia qui. Unisciti a noi oggi e fai sbocciare il tuo viaggio nello yoga!

Meera Watt
Meera Watts è la proprietaria e fondatrice di Siddhi Yoga International. È conosciuta in tutto il mondo per la sua leadership di pensiero nel settore del benessere ed è stata riconosciuta come Top 20 International Yoga Blogger. I suoi scritti sulla salute olistica sono apparsi su Elephant Journal, CureJoy, FunTimesGuide, OMtimes e altre riviste internazionali. Ha ottenuto il premio Top 100 Entrepreneur of Singapore nel 2022. Meera è un'insegnante e terapista di yoga, anche se ora si concentra principalmente sulla guida di Siddhi Yoga International, blog e trascorrere del tempo con la sua famiglia a Singapore.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Rimani in contatto

  • Questo campo è per scopi di convalida e deve essere lasciato invariato.

Contatto su WhatsApp