fbpx

Yin Yoga vs Restorative, Hatha e altri tipi di Yoga

yin vs yoga riparatore


Leggi la storia e le origini dello Yin Yoga, i confronti tra Yin Yoga e Restorative, Hatha e altri tipi di yoga, i principi e le differenze tra le pratiche dello Yin Yoga.

Introduzione

Con l'aumentare del ritmo della vita in tutto il mondo, lo stress, l'esaurimento e il burnout sono diventati comuni. Rimettersi in piedi dopo il burnout può essere lungo e noioso. Lo Yin Yoga può aiutarti a centrarti e radicarti e aiutarti ad accedere a un'oasi di pace nel pazzo mondo che ti circonda. È un efficace antidoto allo stress.

Yin Yoga, la sua storia e le sue origini

Lo Yin Yoga trae le sue origini a antiche pratiche taoiste cinesi come il Tao Yin o lo Yoga Taoista. Si ritiene che abbiano più di 6,000 anni, le pratiche del Tao Yin hanno fatto parte dell'allenamento del Kung Fu per un periodo di tempo altrettanto lungo. Anche il sistema cinese dei meridiani energetici è un importante concetto fondamentale dello stile.

Gli esercizi di Yin Yoga ne hanno sempre fatto parte Hatha Pratiche yoga e molte scuole insegnano agli studenti a mantenere posizioni per una durata maggiore, che è uno dei concetti base dello Yin Yoga. Tuttavia, l'attenzione si è concentrata maggiormente sulle pose yang e le asana Yin Yoga sono state relegate in secondo piano.

Due insegnanti di yoga sono accreditati per aver ripristinato l'equilibrio e riportato in primo piano gli allungamenti dello Yin Yoga: Paul Grilley e Sarah Powers. Paul Grilley ha frequentato le lezioni di yoga taoista di Paulie Zink alla fine degli anni '1980 ed è rimasto incuriosito dalle pose a lungo mantenute. Si rese conto che avevano allenato il corpo lunghe sessioni meditative.

Paul Grilley ha iniziato a condurre corsi di insegnamento tratti tenuti per periodi prolungati, e Sarah Powers ha coniato il termine "Yin Yoga" per differenziare lo stile da altre forme di yoga. Yin Yoga si basa su un modello open-source ed è in continua evoluzione.

Vedi anche: Rinnova la formazione online degli insegnanti di yoga

Takeaway

Lo Yin Yoga è uno stile di yoga relativamente nuovo, ma con una storia illustre che può essere fatta risalire all'antico Hatha Yoga e alle pratiche taoiste.

Lo Yin Yoga è unico: ecco come

Lo Yin Yoga è uno stile lento di yoga svolto sia da sdraiati che seduti. A differenza di altre forme di yoga, tu no sforzati o sforzati di raggiungere una posa. Un elemento chiave dello stile è mantenere una posa più a lungo, che aiuta la mente a passare dalla frenesia attiva alla pace passiva. I lunghi tempi di attesa per le pose danno anche molto tempo per allungare il tessuto connettivo plastico stimolano.

Concentrarsi sui seguenti aspetti unici della pratica dello Yin Yoga è fondamentale per raggiungere la perfezione in un allungamento.

  1. Una volta che ti metti in posa, aspetta che il tuo corpo si apra e ti chieda di approfondire. Quindi, vai in profondità in un allungamento fino a quando non provi un lieve disagio. Se avverti dolore o grave disagio, rilascia la posa. Ascolta il tuo corpo per conoscere i tuoi limiti.
  2. Quando ti stabilisci in una posa, lascia andare il movimento diverso dal tuo respiro che scorre dolcemente. Cerca di rimanere fermo, fermo nella mente e nel corpo.
  3. Dopo aver trovato il limite e aver raggiunto l'immobilità, rimani in posa per il massimo tempo possibile. Non superare i tuoi limiti e consenti al tuo corpo di provare forti dolori o disagi. Gli allungamenti Yin Yoga possono essere tenuti ovunque tra 1-5 minuti.
  4. Entra ed esci dalle pose lentamente e con consapevolezza. Rilascia ogni posa delicatamente poiché l'area che ha subito l'allungamento si sentirà fragile subito dopo averla eseguita.

In alcuni casi, lo Yin Yoga potrebbe non essere la scelta perfetta per la pratica dello yoga. Ad esempio, se tu sono già una persona yin - passivo, calmo e docile - intraprendere la pratica dello Yin Yoga può radicarti nella tendenza ad analizzare eccessivamente e diventare inerte, ristagnare o addirittura entrare in depressione. Per queste persone, lo Yang Yoga potrebbe essere la scelta migliore.

Le lesioni articolari possono causare ipermobilità con danni al tessuto connettivo di contenimento che lo circonda. In tali casi, dovrebbe essere adottato uno stile Yang Yoga che rafforza le articolazioni e i tessuti, non uno che li allunga. Inoltre, se stai mirando a un allenamento cardio e rafforzamento del corpo routine, considera invece lo Yang Yoga.

Takeaway

Il ritmo dolce e lento dello Yin Yoga è un processo terapeutico che ti aiuta a liberare lo stress immagazzinato nel profondo del corpo e della mente.

Yin Yoga vs Yoga riparativo

yin yoga vs hatha riparativo e altri tipi

Quando confronti lo Yin Yoga con il Restorative Yoga, ti rendi conto che sono molto simili. Entrambe le forme favoriscono il rilassamento stimolando il sistema nervoso parasimpatico. Ti aiutano a connetterti al tuo corpo, a calmare la mente e a coltivare la consapevolezza interiore. Entrambe le pratiche lo sono delicato e adatto a tutte le età e livelli. Nonostante le somiglianze, il confronto tra Yin Yoga e Restorative Yoga mostra anche differenze.

In caso di infortunio o problemi di salute, Yoga riparativo sarebbe l'opzione migliore per te. Yoga riparatore sostiene il processo di guarigione del corpo, lo rivitalizza e aiuta a riportarlo a uno stato di salute ottimale. D'altra parte, lo Yin Yoga lavora in profondità nei tessuti connettivi per rilasciare la fascia e aumentare la flessibilità. Aiuta a migliorare le prestazioni di un corpo già sano.

Lo Yin Yoga sostiene un allungamento attivo, mentre nel Restorative Yoga una posa è pienamente sostenuta e passiva. Entrambi gli stili usano oggetti di scena. Tuttavia, nello Yin Yoga, usi un sostegno per approfondire una posa o entrare in un migliore allineamento, mentre nel Restorative Yoga gli oggetti di scena vengono utilizzati per sostenere completamente il tuo corpo durante l'esecuzione di una posa. I praticanti di Restorative Yoga tendono a usare più oggetti di scena rispetto agli studenti di Yin Yoga.

Takeaway

Lo Yin Yoga rilascia la fascia profonda e tessuto connettivo per migliorare la flessibilità in un corpo già sano, mentre il Restorative Yoga aiuta un corpo ferito o malato a guarire.

Yin Yoga contro Vinyasa Yoga

Quando confronti lo Yin Yoga con il Vinyasa Yoga, ti rendi conto che sono molto diversi. Vinyasa Yoga è uno stile attivo di yoga, la cui robustezza può alzare il battito cardiaco e sudare bene durante una sessione. È dinamico, ripetitivo, rinforzante e può essere un buon allenamento; mentre lo Yin Yoga è una pratica delicata che ti aiuta a calmarti e rilassarti. Rilascia lo stress sepolto in profondità nella fascia e la allunga, migliorando la flessibilità e la mobilità generale.

Il Vinyasa Yoga scorre rapidamente da una posa all'altra, mentre le pose Yin Yoga vengono mantenute per lunghi periodi per diventare sessioni meditative. Lo Yin Yoga comprende pose supine e sedute, mentre il Vinyasa Yoga include pose in piedi.

Il respiro gioca un ruolo importante in Vinyasa Yoga. Passi da una posa all'altra usando il respiro come un'ancora. Ogni movimento è sincronizzato con l'inspirazione o l'espirazione. Nello Yin Yoga, respiri normalmente durante tutta la pratica, concentrandoti sulla respirazione addominale.

Takeaway

Il Vinyasa Yoga è uno stile vigoroso che può rivelarsi un buon allenamento fisico, mentre le sessioni di Yin Yoga sono meditative e possono essere un preludio alla meditazione avanzata.

Yin Yoga contro Hatha Yoga

Hatha Yoga è una pratica equilibrata a tutto tondo che è più lenta del Vinyasa Yoga. È il filone madre di tutti gli altri stili di yoga e fornisce un progetto per loro. Lo Yin Yoga può essere considerato una propaggine dell'Hatha Yoga.

Se vuoi Yin Yoga contro Hatha Yoga pose, gli allungamenti Yin Yoga sono per lo più fatti seduti o supini e includono solo pose. Hatha Yoga ha una gamma più ampia di esercizi, tra cui posture, tecniche di respirazione e pulizia, gesti delle mani e del corpo e pratiche meditative. Include pose supine, in piedi, sedute, contorte e invertite.

Il 'Ha' in Hatha Yoga simboleggia il sole o l'energia yang, mentre il 'tha' rappresenta la luna o l'energia yin in pratica. Hatha Yoga include entrambe le posizioni yang e yin. D'altra parte, lo Yin Yoga è più gentile, più lento e più meditativo nello stile. Si concentra sui meridiani energetici nel corpo e rimuove blocchi o ristagni di energia attorno agli organi vitali per migliorarne il funzionamento.

Takeaway

Hatha Yoga è in gran parte visto come la "madre" di tutte le altre forme di yoga, e questo include sia le pose yin che yang. Lo Yin Yoga si concentra esclusivamente sugli allungamenti yin.

Pratica le differenze di Yin Yoga

Lo Yin Yoga è uno stile di yoga relativamente lento e semplice rispetto alle altre forme; tuttavia, non è una pratica facile. Richiede pazienza e resistenza fisica e mentale. Si tratta di arrendersi, riconoscere, accettare e lasciare andare.

Mentre ti arrendi a una posa e la mantieni a lungo, diventi consapevole di sensazioni ed emozioni profondamente radicate che salgono in superficie. Diventi un testimone equanime. Riconosci semplicemente, accetta e lascia andare tutto ciò che viene in superficie, né attratto né respinto dal piacere o dal dolore di ciascuno. A poco a poco capirai che niente dura e l'impermanenza non è che una parte della vita.

Una sessione di Yin Yoga ti incoraggia ad essere aperto alla tua esperienza individuale. Sei libero di esplorare la postura in relazione al tuo corpo. A differenza di molti altri sistemi yoga, sei tu ad adattare la postura al tuo corpo piuttosto che il contrario.

Mentre la maggior parte degli stili di yoga mette sotto pressione i muscoli, Lo Yin Yoga rilassa i muscoli coinvolti e si concentra sul tessuto connettivo profondo. Allunga e allunga delicatamente fascia, legamenti e tendini per consentire una gamma ottimale di movimento delle nostre articolazioni. Il tessuto connettivo risponde meglio allo stress lento e costante creato da pose prolungate. Quando mantieni una posizione yin per lungo tempo, il corpo risponde rendendo i tessuti più lunghi e più forti.

Un concetto unico dello Yin Yoga è la sua connessione ai meridiani energetici. Le posture attivare i meridiani energetici che corrono in tutto il nostro corpo. Uno squilibrio o un blocco nel flusso in questi canali influisce sulla nostra salute. Le posture Yin Yoga rimuovono i blocchi e ripristinano il flusso regolare. Questo, a sua volta, può risolvere il ristagno di energia vitale dentro e intorno agli organi collegati ai meridiani e i problemi fisici ed emotivi che ne derivano.

Takeaway

Lo Yin Yoga ha un impatto su di te a livello fisico, mentale, psicologico ed energetico e aiuta il tuo sviluppo spirituale.

La linea di fondo

Scegli una pratica yoga che ritieni più adatta a te per raggiungere la pace e la calma in un mondo frenetico. Dovrebbe prepararti a comprendere meglio la tua mente e il tuo corpo e migliorare la tua salute fisica e mentale. Assicurati di comunicare le tue preoccupazioni sulla tua salute generale e sulle tue capacità fisiche con il tuo insegnante prima di iscriverti a un corso in modo da poter beneficiare di una routine su misura per te.

Puoi imparare il nostro corso online di yin yoga da qui

Shalini Menon
Shalini ha un diploma in Educazione Yogica presso lo Yoga Vidya Niketan a Mumbai. Ha insegnato per qualche tempo e ha instillato un amore costante per lo yoga in molti, compresi i suoi familiari. Anche sua figlia minore si è laureata come insegnante presso il Sivananda Yoga Vedanta Dhanwantari Ashram in Kerala e ha insegnato a Sydney, mentre la figlia maggiore ha continuato a imparare il pilates.

Contattaci

  • Questo campo è per scopi di convalida e deve essere lasciato invariato.

Contatto su WhatsApp