I sette colori dei chakra e il loro significato

Colori dei chakra

Potresti già conoscere i sette chakra principali nel nostro corpo e il loro ruolo nel mantenere la nostra salute e il nostro benessere. In questo articolo impareremo il significato dietro ciascuno dei sette colori.

Introduzione

Chakra è una parola sanscrita che in inglese significa ruota. Sono centri energetici allineati lungo la colonna vertebrale, dal coccige alla base alla sommità della testa, collegando mente, corpo e spirito come un essere unitario.

I chakra rappresentano diversi organi del tuo corpo, come il cuore o la gola, ma anche livelli all'interno di ogni specifica emozione/stato emotivo.

Il sistema dei chakra non è un concetto nuovo. Esso ha esiste da migliaia di anni. Dai tempi antichi lo era utilizzato come concetto architettonico nella progettazione dei templi. Le aree del tempio sono stati progettati per corrispondere al sette chakra. Ad esempio, una particolare emozione potrebbe essere sentita più intensamente in una particolare area in corrispondenza del chakra corrispondente. Questo aiuterà i meditatori raggiungere una maggiore chiarezza nel loro cammino spirituale.

I sette colori sono rappresentati all'interno del corpo, ciascuno corrispondente a diverse parti della tua psiche (o anima). Comprendere i colori dei chakra e le loro energie corrispondenti è importante per la consapevolezza.

Ogni Chakra Colori

I sette colori dei chakra corrispondono ai colori dell'arcobaleno, come si può vedere di seguito:

  1. Chakra della radice, rappresentato dal colore Rosso
  2. Chakra sacrale, rappresentato dal colore Arancio
  3. Chakra del plesso solare, rappresentato dal colore Giallo
  4. Chakra del cuore, rappresentato dal colore Green
  5. Chakra della gola, rappresentato dal colore Blu
  6. Chakra del terzo occhio, rappresentato dal colore Indaco
  7. Chakra della corona, rappresentato dal colore Viola

I colori dei sette chakra principali che formano lo spettro dell'arcobaleno danno uno schema sorprendente quando vengono messi nel loro ordine naturale.

Questa particolare disposizione dei colori, che è stata osservata per secoli da varie culture in tutto il mondo, inclusa la nostra, regge un significato speciale ed è chiamato Lo spettro della luce bianca (o visibile). Va da 700 nm a 400 nm con il rosso che è il più lungo e il viola il più corto.

Il significato dei colori

Il Chakra della radice

Nome sanscrito: Muladhara

Sede: Base della colonna vertebrale

Colore chakra: Rosso

Seme 'Beej' Mantra: “Lam”

Elemento: Terra

Rappresenta: Vitalità, forza e coraggio

Il chakra della radice, rappresentato dal colore rosso, si occupa della sopravvivenza. È il fondamento del nostro essere e significa radicarci a ciò che conta di più nella vita, compresi i membri della famiglia che ci sono stati vicini nel bene e nel male!

Il rosso influenza il modo in cui interagiamo fisicamente ed emotivamente. Il rosso cattura l'attenzione delle persone e segnala allarmi e minacce. Riporta anche la tua attenzione alla sicurezza. Il rosso rappresenta la vitalità, la forza e il potere. Rappresenta anche il coraggio e la consapevolezza di sé. Il rosso ci aiuta a rimanere con i piedi per terra. La lunghezza d'onda del rosso è la più lenta.

Potrebbe piacerti anche: Formazione per insegnanti di yoga online

Il Chakra sacrale

Nome sanscrito: Svadistana

Sede: Basso addome

Colore chakra: Arancio

Seme 'Beej' Mantra: "Vam"

Elemento: Water

Rappresenta: Gioia, libertà, entusiasmo e calore

Il Chakra Sacrale, rappresentato dal colore Arancione, è il secondo chakra, situato sotto l'ombelico. È associato all'arancia e governa la nostra creatività, sessualità e benessere emotivo.

L'arancione è il colore della creatività e del successo ed è associato alla gioia e all'estasi. È allo stesso tempo eccitante e rilassante, poiché combina l'energia fisica di Rosso con la gioia e la felicità di Giallo. L'arancione rappresenta l'ottimismo e la libertà ed è anche associato all'entusiasmo, al calore, all'eccitazione e all'avventura.

L'arancione rappresenta anche l'espressione di sé e l'equilibrio emotivo o la stabilità, tutto ciò costruisci la tua identità nella società. Le tonalità arancioni rappresentano questo centro energetico perché sono vibranti senza essere troppo intense.

Il Chakra del plesso solare

Nome sanscrito: Manipura

Sede: Addome superiore

Colore chakra: Giallo

Seme 'Beej' Mantra: "ariete"

Elemento: Antincendio

Rappresenta: Ottimismo, originalità e curiosità

Il chakra del plesso solare è responsabile di darti un senso di autostima. Influenza anche quanta energia hai a disposizione per fare le cose.

Il colore giallo è il colore del sole e si trova sopra l'ombelico. È una costante fonte di energia, dove la fiducia in se stessi si manifesta in tutti gli aspetti: chiarezza mentale e forza fisica per affrontare tutto ciò che la vita ti offre! Il forte senso attraverso il quale questa energia risplende mette in luce ciò che significa "essere me stesso" - non solo riconoscere la mia unicità, ma anche abbracciarne ogni aspetto senza paura o preoccupazione.

Il chakra del cuore

Nome sanscrito: Anahata

Sede: Centro del cuore

Colore chakra: Green

Seme 'Beej' Mantra: "Patata dolce"

Elemento: Aria

Rappresenta: Gentilezza, amore e compassione

Chakra del cuore è associato al colore Verde, che rappresenta la compassione e l'amore. Simboleggia anche una connessione con gli altri attraverso l'empatia o la comprensione dei loro sentimenti.

In quanto colore della natura, il verde ha un effetto calmante e lenitivo che può incoraggiare un senso di armonia ed equilibrio. Il verde è anche associato a sentimenti di pace, gentilezza ed equanimità. L'energia dinamica del verde rappresenta la crescita, l'espansione e l'apertura.

Rappresenta anche abbondanza, guarigione e crescita. Ha proprietà di autoguarigione e ci aiuta a guarire noi stessi dalle nostre ferite passate per darci la possibilità di ricominciare da capo e avere un futuro più sano. Collegandoti con l'energia pacifica e curativa di Green, puoi aprire ed equilibrare il tuo chakra del cuore. Un modo efficace per farlo è immergersi nella natura.

Il chakra della gola

Nome sanscrito: Vishudhi

Sede: Gola

Colore chakra: Blu

Seme 'Beej' Mantra: "Prosciutto"

Elemento: lo spazio

Rappresenta: Purezza, Lealtà, Chiarezza e Autenticità

Il colore blu del chakra della gola è associato a libertà, purezza, lealtà, immaginazione, chiarezza, sicurezza e fiducia. Il blu è anche noto per essere di natura rinfrescante e può aiutare a creare un senso di calma, pace ed equilibrio. L'elemento associato al chakra della gola è lo spazio, e la più grande distesa di spazio sul nostro pianeta è il cielo e il mare.

Poiché il chakra della gola è responsabile della tua capacità di comunicare, ha senso che il colore blu rappresenti la creatività e l'espressione di sé. Si trova vicino alla fine dello spettro dei colori e porta calma nella tua mente. Anche migliora la tua comunicazione verbale con gli altri e ti consente di sfruttare questa energia in modo efficace per la tua espressione creativa.

Il chakra del terzo occhio

Nome sanscrito: Ajna

Sede: Tra le sopracciglia

Colore chakra: Indaco

Seme 'Beej' Mantra: "Aum"

Elemento: Light

Rappresenta: Armonia, Consapevolezza, Saggezza e Integrità

Il colore del chakra del terzo occhio è l'indaco (una combinazione di blu e viola), noto anche come blu reale. Il viola in Indaco contribuisce alla consapevolezza, alla spiritualità, alla saggezza e alla connessione con il tuo Sé Superiore. L'indaco è un colore di integrità, armonia, profonda consapevolezza interiore e saggezza. Le persone che emettono molto Indaco dal loro campo aurico tendono a possedere doti psichiche naturali, sperimentano sogni vividi e possono percepire le cose prima che accadano.

L'indaco è il colore dell'intuizione e della percezione e aiuta ad accedere alla mente subconscia. Stimola l'immaginazione e favorisce una profonda concentrazione durante la meditazione. Ti aiuta a vedere, sia a livello fisico che intuitivo, ed è il colore che incoraggia la riflessione e la consapevolezza di sé.

Il chakra della corona

Nome sanscrito: Sahasrara

Sede: Corona della testa

Colore chakra: Viola/Viola

Seme 'Beej' Mantra: "Silenzio"

Elemento: Pensiero/Vibrazione

Rappresenta: Consapevolezza di sé, unità e completezza

Il Sahasrara chakra colore Il viola è il colore della regalità e della leadership. Il chakra della corona ha le proprietà più spirituali di tutti e sette. Non sorprende che questo punto energetico centrale sia stato trovato nella posizione più alta sulla tua testa e rappresenta l'illuminazione; è qui che troviamo pensieri dinamici che si trasformano in pura luce.

Si dice che il colore viola abbia la più alta frequenza vibrazionale di tutti i colori dello spettro. Il viola è considerato un colore spirituale ed è spesso associato alla riflessione e alla consapevolezza di sé. Quelli con un'aura di Violetta sono spesso curiosi e impegnati a trovare risposte ai problemi della vita. Il viola rappresenta anche l'unità, l'integrità e la completezza. L'altro colore spesso associato al chakra della corona è il bianco, che rappresenta purezza, perfezione, innocenza e nuovi inizi.

Vantaggi dell'utilizzo dei colori

I colori dei chakra influenzano il modo in cui pensi, agisci e senti. Influenzano sia il tuo stato d'animo fisico che emotivo. Puoi visualizzare il potere e le energie di questi colori durante le tue sessioni di meditazione.

Mentre mediti, usa i colori per aumentare la tua consapevolezza. Visualizzando i colori dei tuoi chakra, puoi attingere alla loro energia per guidarti verso un maggiore benessere, consapevolezza di sé e liberazione spirituale.

Il primo chakra è rosso. Questo chakra è associato al tuo corpo fisico e ai tuoi istinti di sopravvivenza. Potresti sentirti spaventato o ansioso se questo chakra è fuori equilibrio. Impara a usare l'energia del rosso per aiutarti a sentirti più radicato e sicuro.

Il secondo chakra è arancione. Questo chakra è associato alle nostre emozioni e alla nostra sessualità. Potresti sentirti arrabbiato o risentito se questo chakra è fuori equilibrio. Impara a usare l'energia di Orange per aiutarti a sentirti più gioioso e connesso alle tue passioni.

Il terzo chakra è giallo. Questo chakra è associato alla tua mente e alla tua capacità di pensare con chiarezza. Potresti sentirti confuso o disperso se questo chakra è fuori equilibrio. Puoi usare l'energia del Giallo per aiutarti a sentirti più concentrato e lucido.

Il quarto chakra è verde. Questo chakra è associato al tuo cuore e alla tua capacità di amare. Potresti sentirti solo o disconnesso se questo chakra è fuori equilibrio. Puoi usare l'energia del verde per sentirti più connesso ai tuoi cari e al mondo che ti circonda.

Il quinto chakra è blu. Questo chakra è associato alla tua comunicazione e alla tua capacità di esprimerti. Se questo chakra è fuori equilibrio, potresti sentirti timido o incapace di dire la tua verità. Puoi usare l'energia del blu per sentirti più sicuro e articolato.

Il sesto chakra è Indaco. Questo chakra è associato alla tua intuizione e capacità di vedere il quadro più ampio. Se questo chakra è fuori equilibrio, potresti sentirti perso o disconnesso dal tuo percorso spirituale. Puoi usare l'energia dell'indaco per aiutarti a connetterti con il tuo intuito e trovare la tua strada.

Il settimo chakra è viola. Questo chakra è associato alla tua connessione con il divino. Se questo chakra è fuori equilibrio, potresti sentirti disconnesso dal tuo scopo superiore. Puoi usare l'energia di Violet per aiutarti a connetterti con la tua spiritualità e trovare la strada per tornare al tuo vero io.

La linea di fondo

I chakra sono responsabili del nostro benessere fisico, mentale ed emotivo. Ogni chakra è associato a un colore diverso. I colori dei chakra sono spesso usati per bilanciare i loro chakra. Collegandoti con i significati di ogni colore, sarai in grado di bilanciare i tuoi chakra in modo più efficace. Puoi farlo meditando sui diversi colori e concentrandoti sulle aree corrispondenti della tua vita. Questo ti aiuterà a sentirti più equilibrato e in armonia con te stesso e il mondo che ti circonda. Puoi anche saperne di più sui chakra e le loro funzionalità nel nostro corso dettagliato 'Comprendere i chakra.'

certificazione siddhi yoga chakra
Harshita Sharma
La signora Sharma è un'insegnante consapevole, scrittrice, yoga, consapevolezza e meditazione quantistica. Sin dalla tenera età, ha avuto un vivo interesse per la spiritualità, la letteratura dei santi e lo sviluppo sociale ed è stata profondamente influenzata da maestri come Paramhansa Yogananda, Ramana Maharishi, Sri Poonja Ji e Yogi Bhajan.

Rimani in contatto

  • Questo campo è per scopi di convalida e deve essere lasciato invariato.

Contatto su WhatsApp