Yogic Breathing: Yoga per tecniche di respirazione per principianti

La respirazione è una parte importante della vita di tutti i giorni. Ne abbiamo bisogno per vivere e ne abbiamo bisogno affinché il nostro cervello funzioni correttamente. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone non respira fino alla piena capacità polmonare (5.8 L per i maschi e 4.2 L per le femmine). Si dimenticano anche di respirare correttamente tutti insieme. Esistono tecniche di respirazione che possono aiutarti a insegnare non solo a respirare correttamente, ma anche a utilizzare la massima capacità respiratoria possibile. Sono tecniche di respirazione yogica che vengono utilizzate all'interno della pratica.

Capacità respiratoria totale

Questa è la massima quantità di aria che i polmoni possono trattenere quando sono completamente gonfiati. È il volume di riserva inspiratoria, il volume corrente, il volume di riserva espiratoria e il volume residuo sommati. Questo può variare in base all'età, all'altezza, al livello di fitness e al luogo in cui vivi. Le persone che vivono a quote più elevate hanno bisogno di più ossigeno per il corretto funzionamento dei loro corpi e cervelli.

Volume di riserva inspiratoria

Questa è la quantità massima di aria aggiuntiva che è possibile portare dopo una normale inalazione.

Volume corrente

Il volume di aria che viene spostato dentro e fuori dai polmoni durante la respirazione silenziosa è il volume corrente. Quando leggi un libro, guardi la TV o lavori a maglia, respirerai il volume delle maree.

Volume di riserva espiratoria

Questa è la massima aria aggiuntiva che puoi espirare dai polmoni dopo una normale espirazione.

Volume residuo

L'aria che è ancora nei polmoni dopo un'espirazione completa è aria residua.

Volumi polmonari durante l'esercizio

Quando ci esercitiamo, dobbiamo respirare più aria, il che aumenta la nostra capacità respiratoria totale. In realtà può aumentare tanto quanto 15 per cento durante l'esercizio al fine di soddisfare i tassi metabolici di cui il tuo corpo ha bisogno durante l'attività fisica. Il tuo respiro diventerà più profondo e più rapido, che fornirà più ossigeno al cervello e al flusso sanguigno. Quando pratichiamo stili più vigorosi di yoga, come Hatha e Vinyasa, la nostra capacità respiratoria totale aumenterà, con effetti positivi sul tuo corpo, cervello e benessere.

Che cos'è la respirazione yogica?

La respirazione è quando spostiamo l'aria dentro e fuori dai nostri polmoni, portando l'ossigeno dentro e espirando l'anidride carbonica. La respirazione è a processo naturale di essere un essere vivente. Fornisce anche un meccanismo per cose come ridere, piangere, parlare o esprimere altre emozioni.

respirazione yoga

I polmoni non possono gonfiarsi da soli, espandendosi solo quando c'è un aumento della cavità toracica. Questo viene fatto attraverso il diaframma e il muscolo intercostaleS. Quando l'aria riempie i polmoni, il diaframma e la gabbia toracica si espandono, collegandoli allo sterno, alle vertebre cervicali e alla base del cranio. Durante l'espirazione, tutti i muscoli si rilassano e il torace e l'addome tornano alla posizione normale o a riposo.

Molte persone non si rendono nemmeno conto di come respirano; lo fanno e basta. Ma se le persone effettivamente smettessero di pensare a come stavano respirando, potrebbero rendersi conto che stanno davvero facendo tutto sbagliato. Significa che non stanno respirando attraverso il diaframma e la gabbia toracica.

Respiri correttamente?

Secondo Specchio, la maggior parte di noi usa solo un terzo dei nostri polmoni quando inspiriamo, il che può causare ogni tipo di problema di salute. Non respirare completamente può farci sentire stressati, ansiosi, depressi e letargici. Può anche influire su come noi sonno.

Respiriamo circa 20,000 volte al giorno, che aiuta il nostro sistema nervoso, il sistema digestivo, i muscoli, il sistema immunitario e la salute cardiovascolare. Ogni volta che espiriamo spingiamo le tossine fuori dal nostro corpo e liberiamo i nostri polmoni dall'anidride carbonica. Ma non respirando correttamente, manteniamo queste tossine e l'eccesso di anidride carbonica nel nostro corpo. I segni che non stai respirando correttamente includono:

  • Sbadigli frequenti
  • Digrignare i denti nel sonno
  • Sensazione di stanchezza ed esaurimento per tutto il tempo.

Avere un collo stretto e le spalle è anche un segno di una respirazione errata, in quanto significa che stai respirando superficialmente. Ciò causa sovracompensazione del collo, delle spalle e della schiena. In breve, significa che stai respirando attraverso la parte superiore del torace, quindi i polmoni non stanno raggiungendo la loro capacità respiratoria totale.

Un ottimo modo per capire se stai respirando in modo errato è prestare attenzione a dove stai respirando. Se stai espirando dalla tua bocca, non stai respirando correttamente. La respirazione dovrebbe essere sempre eseguita attraverso il naso. In caso contrario, potresti alterare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna e aumentare le tue risposte allo stress. Controlla anche cosa sta facendo lo stomaco. Quando la maggior parte delle persone inala il loro stomaco si sgonfia, mentre si gonfia durante l'espirazione. Quando si respira correttamente dovrebbe accadere il contrario.

Come respirare la via yogica

Come accennato in precedenza, il modo migliore per respirare e aumentare l'apporto di ossigeno è respirare attraverso il naso. Ciò aumenterà anche la tua capacità respiratoria totale e consentirà di realizzare tossine e anidride carbonica dal tuo corpo.

Respirazione toracica

Questa è l'azione di respirare attraverso il petto. Aspiri aria nel petto usando i muscoli intercostali. La respirazione al torace consente di gonfiare completamente i polmoni, liberando le articolazioni del collo, della parte superiore della schiena e delle costole. Con la respirazione toracica, non stai respirando attraverso il diaframma e riempiendo i polmoni, tutto rimane all'interno del torace. La gabbia toracica e il torace si allargano e si sollevano sull'inalazione e scendono sull'espirazione.

Posiziona i palmi delle mani sulla schiena o sulla gabbia toracica e prova a respirare attraverso la parte posteriore e i lati della gabbia toracica attraverso il naso. Senti che la gabbia toracica si espande e si solleva mentre inspiri, quindi chiudi e scendi mentre espiri.

Respirazione addominale

Come suggerisce il nome, la respirazione addominale sta respirando attraverso lo stomaco, usando i muscoli della parete addominale. Questo è anche noto come respirazione diaframmatica e si ottiene contraendo il diaframma. Quando l'aria entra nei polmoni, la pancia si espande e poi torna indietro nell'espirazione. Massaggia gli organi interni, può aiutare ad alleviare il mal di schiena ed è ottimo per il sistema immunitario e il sistema digestivo. Aiuta anche con stress, ansia e ipertensione. I medici ora lo usano per aiutare i pazienti come a tecnica di rilassamento.

Quando pratichi la respirazione addominale, mentre inspiri lo stomaco si gonfia come un palloncino e si sgonfia mentre espiri. Può essere praticato da seduto o da sdraiarsi sulla schiena.

Respirazione amichevole

Questa è la combinazione della respirazione sia toracica che addominale. È come tutti dovrebbero respirare regolarmente per garantire la massima salute e la capacità respiratoria totale. È il modo corretto di respirare per liberare dal corpo quante più tossine e più anidride carbonica possibile. Questo è il modo in cui il tuo corpo vuole respirare per la massima salute e resistenza.

Ci vuole tempo per insegnare al tuo corpo a respirare in questo modo, specialmente dopo non aver respirato così per così tanti anni. Più ti alleni, più il tuo corpo si adatterà e si abituerà. Alla fine, è così che respirerai sempre automaticamente.

CONCLUSIONE

La respirazione amichevole è un ottimo modo per massimizzare la tua salute generale, sia fisicamente che mentalmente. È il modo corretto di respirare, permettendo ai tuoi organi interni, ai tuoi sistema immunitario e il tuo cervello funziona al massimo. Respirare in questo modo non avverrà dall'oggi al domani, ci vorrà del tempo per allenare il tuo corpo a farlo, ma una volta che viene naturalmente migliorerà la tua vita. Avrai più energia e penserai più chiaramente. Sperimenterai anche una riduzione dello stress.

Guarda il video qui sotto per una spiegazione eccellente sulla respirazione toracica, addominale e amichevole. Imparerai anche come la respirazione amichevole favorisce la tua salute e il tuo benessere generali.

1 Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.