Vriksasana o Vrksasana (posa dell'albero)

Nome / i inglese

Vriksasana, posa dell'albero

Sanscrito

/ vṛkṣāsana

Pronuncia

vrik-Shah-Suh-nuh

Significato

vriksa: "albero"
āsana: "postura"

Benefici fisici

Vrksasana (vrk-SHAH-suh-nuh) è una posa equilibrata in piedi. Questa posa rafforza i muscoli delle gambe e aiuta a sviluppare la stabilità. Questa posa mantiene l'anca aperta e allunga i lati del tronco, parte bassa della schiena e parte superiore della schiena. Le braccia tese verso l'alto promuovono la flessibilità delle spalle.

Benefici energetici

Essendo una posa equilibrante, vrikshasana richiede uno per rimanere concentrato e presente nel momento. Come suggerisce il nome, si diventa radicati e stabili come le radici di un albero. Le radici di un albero scendono in profondità nel terreno e allo stesso tempo l'albero si alza verso il cielo. Più profonde sono le radici, più alto è l'albero. Più radiamo il nostro corpo verso la gravità, la stessa forza ci spinge verso l'alto. La stabilità del corpo e della mente è essenziale nella pratica dello yoga. Sage Patanjali afferma chiaramente nel Yoga Sutra che lo yoga è il vincolo delle modificazioni della mente. Quando la mente è calma, si è in grado di vivere in pace. Un albero fa ombra anche al taglialegna che sta tagliando l'albero. Agli yogi viene ricordata la tolleranza e la calma: l'albero ci offre liberamente ombra, fiori, frutta e legno. Allo stesso modo uno yogi è incoraggiato a sviluppare la cordialità (Maitrim) e compassione (Karunya) a tutti gli esseri viventi come menzionato in Yoga Sutra di Sage Patanjali. La pratica di questa posa può sviluppare una mente stabile e pacifica.

Controindicazioni

Quelli con ipertensione non dovrebbero sollevare le braccia, ma mantenere i palmi delle mani in Namaste al centro del torace. Per coloro che sono fragili o anziani o che hanno l'osteoporosi, le condizioni dell'orecchio interno o i problemi di bilanciamento dovrebbero assumere la posizione con il supporto a parete per un periodo di tempo più breve. Quelli con affaticamento dovrebbero astenersi da questa posa.

Andare in posa

 

Commenti

  1. Marina /Rispondi

    Ciao, mi chiamo Marina, vivo in Georgia e pratico yoga da anni.
    Vrksasana è una posa molto comoda per me e rimango in questa posa con le mani in alto per 1 minuto. anche se ho l'osteoporosi, e secondo le informazioni su Internet questa posa non è buona per l'osteoporosi, giusto?
    Sarei molto attento ai tuoi consigli

    1. Meera Watts /Rispondi

      Ciao Marina,

      L'osteoporosi è una condizione in cui la densità ossea del corpo diminuisce. Pertanto, qualsiasi cosa, in cui si verificano improvvisi sovraccarichi o strappi o movimenti di potenza, deve essere evitata.

      Tuttavia, nello yoga anche in Vrksasana, non vi è alcun movimento di potere o movimento a scatti. Pertanto è sicuro praticare; infatti, con una pratica prolungata, migliorerà la densità ossea e l'equilibrio del corpo a causa del carico corporeo.
      Raccomandazione: - per superare l'osteoporosi, si prega di continuare con i farmaci e continuare a praticare yoga e sovraccaricare progressivamente il corpo.

      Scegli poster principalmente dove puoi caricare il corpo per pochi respiri come High Plank, Tadasana, Posizione dell'albero, cane rivolto verso il basso e cane verso l'alto, ecc ... ricorda che il corpo si adatterà solo all'allenamento o alle richieste imposte che gli metti, cosa che comunemente facciamo noto come adattamenti specifici alle richieste imposte, quindi per ottenere la densità ossea è necessario un allenamento di carico.

      Ascolta sempre il corpo e inizia con i tempi e i respiri per sostenere comodamente la postura

      Approccio olistico: - Lo yoga fa bene alla salute generale; tuttavia, quando le cose vanno oltre il controllo in condizioni terapeutiche, potrebbe essere necessario molto tempo per ottenere i benefici solo facendo yoga.
      Quindi, fai un po 'di allenamento di carico e resistenza sotto la supervisione di un allenatore fisico per tornare in salute più velocemente.

      Namaste!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.