Savasana (Corpse Pose)

Nome / i inglese

Shavasana, Corpse Pose

Sanscrito

शवासन / Śavāsana

Pronuncia

Shah-VAH-Suh-nuh

Significato

śavā: "cadavere"
āsana: "postura"

Benefici fisici

Savasana (shah-VAH-suh-nuh) è una posa che ci porta al livello successivo della nostra pratica, che è pranayama. Questa posa ci insegna a mantenere allungata la colonna vertebrale mentre si adagia e coltiva l'immobilità. Il corpo fisico e quello mentale sono addestrati a stare zitti in questa posa. In una buona pratica yoga, l'intero corpo è allungato, contratto, attorcigliato e persino invertito. L'unica cosa che resta da fare è rilassare completamente il corpo.

I muscoli che possono essere stati tesi sono autorizzati a rilassarsi, liberando in tal modo qualsiasi tensione non necessaria che stavano esercitando su altre strutture come le ossa, i nervi e le articolazioni. In questo stato di rilassamento, la frequenza cardiaca e la respirazione rallentano, il che aiuta anche a ridurre la pressione sanguigna.

Perciò, Savasana è una buona posa per tutti e non dovrebbe essere saltato.

Benefici energetici

Savasana è una posa di completo relax. Cosa intendiamo per rilassamento? Rilassarsi non è collassare, ma annullare tutte le tensioni che abbiamo accumulato nel corpo e nella mente. Abbiamo educato il corpo a fare costantemente e raggiungere fino a un punto in cui crediamo che senza farlo non abbiamo ottenuto nulla. O ci siamo interrogati su cosa cerchiamo costantemente di ottenere e perché cercare di raggiungerci ci ha reso così stanchi e stressati. Le tensioni sono solo il risultato di volontà e impegno. Siamo stati addestrati molto presto nella nostra vita per lottare per raggiungere. La nostra vita passa solo mentre stiamo cercando di salire le scale di successi che ci allontanano da chi siamo veramente.

Che cosa stiamo cercando Siamo tutti alla ricerca di "Bontà". Possiamo chiamare pace, amore o gioia, ma il fondamento di tutte quelle emozioni è sentirsi bene. Nessuno vuole sentirsi male. Ma sembra che non possiamo raggiungere questa bontà. La bontà non deve essere raggiunta, ma deve essere compresa come la nostra vera natura. La nostra vera identità. Tutto ciò che vogliamo è sentirci bene e lo stiamo cercando nella direzione sbagliata. La direzione non è là fuori, è qui e ora. La bontà non deve essere raggiunta da nessuna azione, ma deve essere realizzata come la nostra vera natura. Non facendo ma sapendo. È semplice come conoscere te stesso; non hai bisogno di presentazioni per te stesso.

Ora dobbiamo imparare a lasciar andare, annullare e lavorare nella direzione opposta. Annullare non è un'azione, ma lasciare semplicemente cadere o lasciare le cose mentre ci concentriamo sul sé interiore, che è la bontà interiore. Lascia che tutto venga rilasciato Savasana. Non è uno stato di passività ma una vigilanza vigile. Annulla e rilassa il corpo e la mente da tutti i risultati che abbiamo e da tutti i concetti che abbiamo costruito. Rimani e sii.

Savasana è l'ingresso a Pranayama e Pratyahara.

Controindicazioni

Quelli con problemi alla schiena possono fare la posa con un cuscino sotto le ginocchia. Quelli con una curva inversa nel collo dovrebbero posizionare una piccola coperta arrotolata sotto il collo. Il corpo dovrebbe essere caldo dentro Savasana. Se l'ambiente è freddo, coprire il corpo con una coperta. Mantieni la stanza buia o copri gli occhi con una benda o una benda.

Andare in posa

1 Commenti

  1. Jayashree S. Mani /Rispondi

    Namaskaram,
    Ho adorato questo video. Come persona con un muscolo speciale e unendo i tessuti (sostanzialmente collagene anormale per nascita) non sono in grado di esercitare. A 60 anni ho fatto un grande viaggio per capire la mia salute. Durante il processo i medici hanno ulteriormente danneggiato la mia salute con una costante fisioterapia. Questo non è da biasimarli, hanno fatto del loro meglio. Ho incontrato medici e terapisti meravigliosamente umani e compassionevoli nel corso del mio viaggio. Al momento, sono quelli che hanno diagnosticato il mio problema e offerto indizi sui passi successivi.
    Ho capito chiaramente che il mio corpo non può tollerare l'esercizio. Anche sostenere un programma di camminata giornaliera di 15 minuti è una sfida. e fino ad ora, non riesco a respirare molto bene e quindi ho evitato anche lo yoga. Mio padre praticava yoga e io sono consapevole dei suoi benefici, ma non sapevo come procedere con esso, come fanno la maggior parte dei praticanti, e persino i parenti e le persone comuni intorno a me non capisco i miei problemi. Durante la lettura di un libro mi sono imbattuto nel concetto che lo yoga enfatizza l'immobilità piuttosto che l'agitazione attiva del corpo. L'ho trovato affascinante e ho capito subito che questa era la soluzione che cercavo.
    Ora sono molto meglio e pronto a considerare la respirazione yogica. Nel corso della mia ricerca, principalmente leggendo e navigando, mi è sembrato che probabilmente, insieme alla respirazione, la shavasana è un ottimo inizio per il mio viaggio nello yoga. Mi piacerebbe sapere se vendi video per allenare gli studenti o se puoi assegnare una guida per lavorare con me online (vivo a Singapore) Hai insegnanti certificati da te a Singapore e a Chennai, in India?
    Ciò che amo di questo video è l'attenzione speciale che hai accordato solo all'atto di entrare e uscire dalla posa. Ho entrambi i problemi che menzioni nel video.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.