Rishikesh: l'esperienza completa oltre lo yoga

Conosciuto come il 'Yoga Capitale del mondo', Rishikesh è una piccola città ai piedi dell'Himalaya all'inizio del fiume Gange. Rishikesh si traduce in "Lord of the Senses". È diventata una destinazione popolare per gli occidentali interessati allo yoga. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che i Beatles visitarono l'ashram di Maharishi Mahesh Yogi nel 1968, che ora è chiuso.

Rishikesh

Oltre ad essere un centro yoga di fama mondiale, pieno di ritiri di yoga e corsi di formazione per insegnanti di yoga, Rishikesh ha anche molto altro da offrire. Dai suoi templi alle sue fantastiche attività all'aperto. In realtà, è uno dei pochi luoghi in tutta l'India in cui puoi goderti la storia, la religione, gli sport all'aria aperta e lo yoga tutto in uno.

È una città serena nel nord dell'India nel distretto di Dehradun di Uttarakhand, circondata da magnifiche montagne. È un ottimo posto per praticare yoga, fare formazione per insegnanti di yoga e godersi la vita all'aria aperta.

I GANGES

Il Gange è un fiume di 2,525 chilometri (1,569 miglia) che scorre da Rishikesh a sud attraverso la pianura gangetica, il Bengala occidentale e nel Golfo del Bengala. È il terzo fiume più grande del mondo per scarico. Milioni di persone vivono lungo le sue rive, facendo affidamento sulla sua acqua per le loro necessità quotidiane.

Rishikesh fiume Ganga

È uno dei fiumi più sacri al mondo per gli indù. Molti si bagnano nell'acqua per rendere omaggio ai loro antenati e dei. Questo viene fatto afferrando l'acqua nelle loro mani e lasciandola versare su di loro e di nuovo nel fiume. Molti visitatori praticano anche questo rituale con il loro guru mentre sono qui.

Ganga Dussehra

Questo festival indù annuale celebra la discesa del Gange. Si inizia Dashami (Decimo giorno) della luna crescente del mese di calendario indù Jyeshtha. Si ritiene che in questo giorno il Gange sia disceso dal cielo alla terra. Ganga Dussehra dura 10 giorni ed è celebrato in molti luoghi dell'India che siedono lungo il fiume. Rishikesh è una delle principali location del festival.

Gli indù credono che fare un tuffo nel fiume il primo giorno del festival sia un modo per purificarsi e curare tutti i disturbi che potrebbero avere. Simboleggia anche l'inizio della stagione estiva.

Triveni Ghat

Questo sacro ghat è uno dei più grandi e famosi di tutta Rishikesh. Si ritiene che le persone che si bagnano in questo ghat lavano via tutti i loro peccati, raggiungendo la salvezza dopo la morte. È più affollato al mattino presto e alla sera quando si svolge Ganga Aarti, un rituale che adora il fiume.

triveni ghat rishikesh aarti

Ganga Aarti a Triveni Ghat è noto come Maha Aarti e si svolge ogni giorno al crepuscolo. Si inizia con il canto di bhajan (canzoni religiose o spirituali), il battito di tamburi, campane e diyas (lampade ad olio). Un prete tiene una grande ciotola di fuoco e le campane iniziano a suonare, illuminando il cielo e portando il suono lungo il fiume. Questo segna l'inizio di Ganga Aarti. Per partecipare a un rituale serale, contattare Ganga Seva Nidhi.

Lakshman Jhula

lakshman jhula rishikesh

Questo ponte sospeso in ferro lungo 137 metri (450 piedi) attraversa il fiume Gange. Il ponte fu costruito dagli inglesi nel 1939 nel punto in cui Lakshman (il fratello di Lord Rama) attraversava il fiume sacro su una corda di iuta. L'area che circonda il ponte è estremamente vivace con i suoi Ghat, templi, bazar e caffetterie. Un'ottima esperienza da godere attraversando il ponte sono le meravigliose viste panoramiche di Rishikesh e delle barche e zattere che passano sotto di esso.

Ram Jhula

ram jhula rishikesh

Ram Jhula è spesso ancorato come Shivananda Jhula, poiché collega Sivananda Ashram sulle rive occidentali con Swargashram sulle rive orientali. Il ponte pedonale è un famoso punto di riferimento in città, attraversa il Gange e offre viste spettacolari.

TEMPLI

Ci sono molti templi a Rishikesh che sono aperti al pubblico. Ci sono anche alcuni che non lo sono, quindi assicurati di controllare prima di entrare.

Tempio di Triambakeshwar

Conosciuto anche come Tempio di Tera Manzil, il Tempio di Triambakeshwar è uno dei templi più famosi di Rishikesh grazie al suo santuario di 13 piani e alla sua posizione lungo le rive del fiume Gange. Il tempio fu costruito per Lord Shiva, anche se molte divinità sono venerate qui. In effetti, ciascuno dei 13 livelli del santuario ha idoli per diversi dei e divinità indù. Il tempio è piuttosto impressionante e un ottimo posto per una foto memorabile.

Bharat Mandir

Questo antico tempio prende il nome da Bharat, il secondo fratello di Lord Rama. Si trova proprio nel mezzo di Rishikesh ed è uno dei templi più sacri della città. Si trova a circa 1 chilometro (0.62 miglia) dal terminal degli autobus. In realtà si ritiene che il filosofo dell'VIII secolo, Adi Shankara, abbia posto le basi del tempio nel 8 d.C. Il tempio è noto per i suoi antichi alberi intrecciati e il suo museo di recente costruzione, che espone sculture e ceramiche.

Tempio di Raghunath

Situato a Triveni Ghat, il tempio di Raghunath è uno dei templi più importanti di Rishikesh. Il tempio è dedicato a Lord Rama e sua moglie Sita ed è il luogo dove si svolge il quotidiano Maha Aarti.

Neelkanth Mahadev Temple

Il tempio di Neelkanth Mahadev in realtà non si trova a Rishikesh, ma a 32 chilometri (19 miglia) di distanza. Vale comunque la pena fare un viaggio per visitare questo tempio dedicato a Shiva. Il tempio si trova a 1330 metri (4363.5 piedi) sul livello del mare nel distretto di Pauri Garhwal. È circondato da fitte foreste e catene montuose. Non è solo un bellissimo tempio ma anche lo scenario circostante è sorprendente.

Il tempio è decorato con sculture di deva (Dei) e asura (demoni) raffigurante il Samudramanthan (Mitologia indù) in cui Lord Shiva consuma veleno che gli ha fatto diventare la gola blu. C'è anche una sorgente naturale in loco.

Tempio di Lakshman

Questo antico tempio si trova sulle rive del fiume vicino a Lakshman Jhula. È noto per i suoi incredibili dipinti murali e antiche scritture.

ATTIVITÀ IN RISHIKESH

Rishikesh è un paradiso per gli amanti della vita all'aria aperta, che offre molte attività per le persone. Se ti piace il rafting, il bungee jumping o l'arrampicata su roccia, sarai ispirato qui.

Rafting

rafting rishikesh

Questa è una delle attività più popolari da fare a Rishikesh, soprattutto da settembre a dicembre e da marzo a maggio. Il rafting si svolge proprio lungo il Gange, andando per diverse miglia in rapide che vanno dal livello 1 al 5 in difficoltà. Ci sono un certo numero di compagnie in città che offrono gite in rafting.

Bungee Jumping

Gli amanti del brivido possono ottenere la loro adrenalina facendo bungee jumping sul Gange o su una scogliera rocciosa. La maggior parte del bungee jumping si svolge fuori città. Operatori incluso il trasferimento da e per Rishikesh alla piattaforma di salto.

Tuffarsi dalla scogliera

Se il bungee jumping non è bastato, puoi anche immergerti da un masso di roccia direttamente nell'acqua. Il brivido più grande è che l'acqua è assolutamente gelida, come in montagna. Indosserai un giubbotto di salvataggio e un casco quando salti per le misure di sicurezza. Non toglie l'eccitazione però.

kayak

kayak rishikesh

Come il rafting, il kayak viene praticato lungo il fiume, remando attraverso rapide di vari livelli di difficoltà. È kayak estremo con numerosi portage. Puoi anche andare in kayak su acque piatte, che non è così esaltante ma sicuramente scenico.

TREKKING IN CASCATA

Ci sono alcune spettacolari cascate nascoste intorno a Rishikesh. Sono ben conservati e sono un ottimo modo per uscire dalla città per godersi lo splendido scenario e l'aria fresca. Tutti questi sono fatti meglio subito dopo il monsone in quanto è quando le cascate sono al loro massimo splendore.

Cascata di Neergarh

È un trekking di 3 chilometri (1.86 miglia) da Lakshman Jhula a questa cascata, che è la più semplice e la più popolare di tutte le escursioni a cascata. L'acqua precipita a cascata su una montagna in una piccola piscina dove le persone possono fare il bagno.

Cascata di Garud Chatti

La cascata di Gard Chatti è un po 'più lontana, a circa 5 chilometri (3 miglia) da Lakshman Jhula sulla strada per il tempio di Neelkanth Mahadev. È un trekking popolare, così come una cascata popolare, che precipita a cascata a diversi livelli.

Piscina Chatti Waterfall

Questa cascata è lungo lo stesso percorso della cascata di Garud Chatti, ma 3 chilometri (1.86 miglia) più avanti. Il percorso non è così occupato, quindi può diventare scivoloso.

Cascata di Patna

Il trekking alla cascata di Patna è difficile, trekking per circa un'ora in salita. Il trekking inizia sulla strada per il tempio di Neelkanth Mahadev e continua attraverso la foresta di Rajaji.

Grotta di Vashistha

Questa antica grotta è dove meditava il Saggio Vashistha. È uno dei sette grandi saggi della cultura indù e ha raggiunto la più alta divinità. Secondo la mitologia indù, era il figlio umano di Lord Brahma. La grotta si trova a circa 25 chilometri (15.5 miglia) al di fuori di Rishikesh lungo l'autostrada Rishikesh Badrinath, dove si fa poi una discesa di 150 metri (492 piedi).

Muni Ki Reti

Questa piccola città è nota per essere la sede del Divine Life Society fondata da Swami Sivananda nel 1936. Muni Ki Reti si traduce letteralmente in "Sabbia dei saggi". Questo perché è un luogo sacro in cui i saggi erano soliti meditare.

Kunjapuri Devi Temple

Questo tempio sacro si trova su una collina ad un'altitudine di 1,676 metri (2,217 piedi) sul livello del mare. È un tempio importante che riceve devoti da tutto il paese, in particolare durante i festival Navratri e Dussehra. Il tempio si trova a 25 chilometri (15.5 miglia) da Rishikesh ed è accessibile salendo 80 gradini.

CLIMA

Rishikesh si trova ad un'altitudine di 382 metri (1,220 piedi) e ha un clima tropicale umido, il che significa che è piacevole durante tutto l'anno.

Ci sono tre stagioni principali a Rishikesh, sebbene la media annuale sia di 32 ° C / 89 ° F e una media bassa di 23 ° C / 74 ° F. In estate (da marzo a giugno), può fare caldo come 39 ° C / 102 ° F con umidità intensa.

La stagione dei monsoni inizia a Rishikesh a luglio e termina a ottobre. Luglio e agosto sono i periodi con maggiori precipitazioni. Anche se è ancora caldo, quindi può essere piuttosto scomodo.

L'inverno va da novembre a febbraio, anche se è tutt'altro che freddo. Tuttavia, a gennaio può raggiungere i 5 ° C / 41 ° F, ma può anche essere caldo come 17 ° C / 62 ° F. Le serate sono fresche, quindi assicurati di portare qualcosa di caldo se visiti Rishikesh in inverno.

Il periodo più popolare per visitare è da marzo a luglio, che vanta il clima più bello.

Rishikesh è una destinazione per tutto l'anno, anche se luglio e agosto sono meno popolari a causa della pioggia e maggio a causa del caldo. È una scelta personale quando visitare, anche se puoi divertirti ogni volta che decidi di andare.

COME ARRIVARE

Non avrai problemi a raggiungere Rishikesh in quanto è accessibile in aereo, treno e autobus. Puoi persino guidare te stesso lì!

L'aeroporto più vicino a Rishikesh si trova a 20 chilometri (12 miglia) di distanza a Dehradun. Delhi, Lucknow, Patna, Bangalore, Chennai, Jaipur, Mumbai e molte altre località sono collegate all'aeroporto Jolly Grant (noto anche come Aeroporto Dehradun). Le compagnie aeree che ti portano lì includono; Alliance Air, IndiGo, Jet Airways e SpiceJet.

Rishikesh è anche collegato a Delhi, Haridwar, Jammu e Bandikui in treno. Puoi prenotare un posto e vedere gli orari dei treni qui.

Se arrivi in ​​India via Delhi, è ben collegato a Rishikesh con l'autobus e il viaggio dura circa sette ore. Vedi le opzioni di autobus qui.

Infine, puoi noleggiare un'auto e guidare te stesso a Rishikesh, anche se questo non è raccomandato a meno che tu non abbia guidato in India prima. Puoi anche prendere un taxi dall'aeroporto di Delhi a Rishikesh da $ 115 a S $ 175.

Rishikesh non è solo un luogo facile da visitare ma anche un'esperienza fantastica che ti lascerà ricordi duraturi. È il posto perfetto per unirsi ad un Ashram di yoga o fare formazione per insegnanti di Yoga. Con la sua spiritualità e storia indù e le sue fantastiche attività all'aria aperta, non c'è da meravigliarsi perché è una destinazione così popolare per coloro che vogliono fare yoga o imparare a insegnarlo.

Anche tu puoi visitare questo luogo magico nel mondo vicino la firma per il nostro formazione di insegnanti di yoga a Rishikesh!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.