fbpx

I tipi di Agni nell'Ayurveda – Diversi tipi di Agni

diversi tipi di Agni

Introduzione

Agni o il fuoco trasformativo è il nucleo di qualsiasi cosa cambiamento metabolico all’interno del nostro corpo.

L'anabolismo e il catabolismo sono due processi che avvengono costantemente nei nostri corpi. Ed entrambi questi processi richiedono energia e materia prima. Questa energia e materia prima provengono dalla digestione.

Ecco perché maestro sushrut dice che agni è come il dio dentro il corpo. Privo di agni o digestione, non può esserci vita. Il concetto di base di agni è un sistema che prende un input e lo elabora/digerisce/brucia per produrre un output specifico.

La digestione è la più importante e un’ampia trasformazione chimica che avviene nel nostro corpo. Ma numerosi altri processi di trasformazione si estendono ai livelli cellulari. Vengono anche chiamati tutti questi processi di trasformazioneagnis.

Inoltre Koshthagni (Fuoco addominale), Kayagni (Fuoco Metabolico), Jataragni (Fuoco catabolico), Pachakagni (Fuoco Digestivo), tutto potrebbe essere inteso come sinonimo di agni e utilizzato nei classici ayurvedici per una comprensione di diverso livello di agni

Ma grossolanamente ci sono tredici diversi tipi di agni o fuochi digestivi all'interno del corpo. Il più importante è il fuoco addominale o Koshthagni.

Sommario

Agni è una forza trasformativa che si manifesta in diverse funzioni metaboliche in tutto il corpo. La digestione è la funzione metabolica fondamentale.

Koshthagni

La parola sanscrita koshtha si riferisce a una scatola/cavità. Pertanto, an agni o potere digestivo che risiede inscatolato in una cavità si chiamaKoshthagni.

Normalmente, Koshthagni indica lo stomaco come parte principale dell'apparato digerente. Tuttavia, include l'intero canale alimentare. Qui, il canale alimentare funge da cavità dove il agni (potere digestivo) cuoce il cibo per rilasciare nutrimento.

Ci sono due tipi di ghiandole nel nostro corpo, le ghiandole esocrine ed endocrine. Le ghiandole endocrine normalmente producono ormoni e secernono i loro prodotti direttamente nel sangue. Ma le ghiandole esocrine funzionano diversamente. Secernono le loro secrezioni in un altro organo.

Alcuni degli esempi importanti di ghiandole esocrine sono:

  • Pancreas
  • Fegato
  • Ghiandole digestive nello stomaco

Queste ghiandole secernono le loro secrezioni in una cavità specifica. Le loro secrezioni sono dure (acide/basiche) e aiutano la digestione.

Queste ghiandole sono simili alle caserme dei pompieri che offrono la loro parte dell'offerta in questo grande sacrificio di fuoco digestione. Quindi, anche queste ghiandole ne fanno parte Koshthagni.

Koshthagni ha molti altri sinonimi. Alcuni di quelli importanti sono Kayagni,Jatharagi, Pachakagni

tipi agni

Sommario

Koshthagni (koshtha – cavità, agni – fuoco) è la forza digestiva primaria che funziona attraverso il canale alimentare e altre cavità digestive come il fegato, il pancreas, ecc.

Kayagni

Il corpo umano ha molti sinonimi sanscriti. Ogni parola per corpo trasmette un significato fisiologico più profondo.

Sharir – un'entità in continuo disfacimento (catabolismo)

Deh – un'entità in costante processo di costruzione (anabolismo)

Kaya- un'entità che ospita sia l'anabolismo che il catabolismo costanti.

L'energia trasformazionale che sostiene i costanti processi di anabolismo e catabolismo nel corpo è Kayagni.

Kayagni è un sinonimo generale di Koshthagni. Tuttavia, offre una prospettiva di azione più ampia rispetto a Koshthagni. L'energia digestiva è la porta della nutrizione. Sia i processi di costruzione che di demolizione dipendono da questa energia fondamentale per agire.

Sommario

Kayagni è il fuoco metabolico generale che esegue diverse conversioni chimiche nel corpo. È il totale solare di tutti gli altri tipi di agni o cambiamenti anabolizzanti o catabolici.

Jatharagi

La parola jatar normalmente significa intestino o pancia o stomaco o addome. Quindi, il potere digestivo che risiede nello stomaco o nella zona addominale si chiama Jataragni

Ma la parola Jatar ha un altro significato: duro/denso. Dunque, Jatharagi è un'energia di trasformazione che agisce sul cibo denso e che potrebbe essere intesa come la digestione che avviene nel canale alimentare di qualunque cibo denso o crudo che mangiamo, lo scompone e lo rende nutrienti disponibili per l'assorbimento.

Pachakagni

La radice della parola “pach” si riferisce al processo di cottura/maturazione/digestione. Pertanto, il termine Pachakagniè il fuoco digestivo che aiuta nella digestione del cibo dalla forma complessa a quella più semplice per fornire un nutrimento ottimale al corpo.

Tutti i termini sopra menzionati forniscono diversi aspetti del fuoco digestivo che è la fonte di energia per il corpo.

Sommario

Il fuoco digestivo si manifesta come il potere che scompone i complessi composti alimentari e li cuoce per rilasciare nutrimento

La parola dhatu significa “qualcosa che sostiene o trasporta”. Dhatu è ciò che sostiene il corpo (sharira), la mente (manas) e il prana (vita). I dhatu sono le strutture tissutali essenziali che sostengono il metabolismo del corpo. L’Ayurveda menziona sette tessuti fondamentali nel corpo –

  1. rasa(chilo/essenza di cibo)
  2. rakta(sangue)
  3. mansa(tessuto muscolare)
  4. meda(Il tessuto adiposo)
  5. asti (tessuto osseo)
  6. Majja(Midollo)
  7. Shukra(Tessuti riproduttivi – sperma/ovuli)

Dhatuvagni (Fuoco del tessuto)

Questa sequenza di Dhatu è molto importante in quanto sono formati nella stessa sequenza. Ad esempio, il chilo forma il sangue. Il sangue fuoriesce per formare il tessuto muscolare, il tessuto muscolare si condensa per formare il tessuto adiposo e così via.

Questo processo di conversione è chiamato dhatu pakà e il fuoco di conversione che aiuta un dhatu a modellarsi e maturare in un successivo dhatu o tessuto è chiamato Dhatuvagni.

Proprio come Koshthagni, Ciascun Dhatuvagni ha tre ruoli -

  1. Abbattere la struttura cellulare del tessuto inferiore
  2. Ricostruire la struttura tissutale successiva dalla materia prima scomposta
  3. Separare i rifiuti formati come sottoprodotto del processo di conversione.

In altre parole, mentre l'anima suprema si ramifica sotto forma di miriadi di esseri viventi, la Kayagnide centralizza ed entra in ogni sistema e cellula per sostenere la vita. La base di questa piramide trasformazionale è il Koshthagni, il fuoco digestivo nel canale alimentare. Questo agni è la casa del carburante per tutti gli altri fuochi digestivi superiori o Dhatuvagnis.

Abbiamo sette Dhatuvagni che lavorano costantemente per ringiovanire i tessuti del corpo.

  1. rasagni(fuoco di trasformazione per formare il chilo)
  2. raktagni(fuoco che forma il sangue)
  3. mansagni(fuoco che forma il tessuto muscolare)
  4. medagni(fuoco che forma il tessuto adiposo)
  5. asthyagni(fuoco che forma il tessuto osseo)
  6. majjagni(fuoco che forma il midollo)
  7. shukragni(fuoco che forma i tessuti riproduttivi – sperma/ovuli)

Secondo Ashtang Hridyam, il sito di Dhatuvagnis è il fegato.

Sommario

I sette tessuti (dhatu) del corpo (fluido tissutale, sangue, muscoli, tessuto adiposo, ossa, midollo e tessuto riproduttivo) hanno i loro processi di conversione unici chiamati dhatuvagni.

Bhutagni (cinque agni elementali)

Come sappiamo, tutto in questo universo è una matrice strutturale di cinque elementi chiamati panchmahabhuta, quindi la composizione di base del corpo umano, così come il cibo che mangiamo, è di cinque elementi. Quindi Bhutagni si riferisce a quella parte di agni che scompone il prodotto della digestione in componenti bhautik (elementari) sottili. Quindi seguono 5 tipi di bhutagni

Parthiv Agni (agni per elemento terra)

Apya agni (agni per elemento acqua)

Taijasa agni (agni per elemento fuoco)

Vayaveeya agni (agni per elemento aria)

Akasheeya agni (agni per elemento spaziale)

togliere

L'Ayurveda afferma che l'agni universale (l'elemento fuoco) si manifesta nel corpo umano sotto forma di fuoco digestivo. Questo fuoco digestivo chiamato kayagni (metabolismo del corpo kaya, agni-fuoco) è responsabile di tutti i cambiamenti chimici/calori nel corpo.

Questo fuoco esiste in forme diverse in diverse parti del corpo. L'agni primario esiste nel tratto digestivo chiamato koshthagni/jatharagni/pachakagi. I processi chimici che formano diversi sistemi tissutali sono chiamati dhatuvagnis.

Spero che queste informazioni aiutino tutti ad apprezzare il profondità della saggezza ayurvedica. Nel prossimo blog esploreremo i dettagli dei dhatuvagni e la loro modalità di azione.

Accendi la tua passione per la guarigione olistica con il nostro corso di certificazione Ayurveda! Esplora i profondi principi dell'Ayurveda e impara come ripristinare l'equilibrio e l'armonia nel corpo, nella mente e nello spirito. Raggiungici adesso e intraprendere un viaggio che cambia la vita verso il benessere olistico.

Dott.ssa Kanika Verma
La dottoressa Kanika Verma è un medico ayurvedico in India. Ha studiato medicina e chirurgia ayurvedica presso il Govt Ayurveda College di Jabalpur e si è laureata nel 2009. Ha conseguito ulteriori diplomi in gestione e ha lavorato per Abbott Healthcare dal 2011-2014. Durante quel periodo, la dottoressa Verma ha usato la sua conoscenza dell'Ayurveda per servire organizzazioni di beneficenza come volontaria sanitaria.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Rimani in contatto

  • Questo campo è per scopi di convalida e deve essere lasciato invariato.

Contatto su WhatsApp